Anosan: il disinfettante del futuro

Se questa pandemia che stiamo ancora affrontando ha portato un disagio che non dimenticheremo mai, è altrettanto vero che ci ha ricordato come le norme igieniche sono la base per la nostra salute. Viene quindi quasi da sorridere ricordando le norme base emanate non più di un anno orsono, dove ci si è trovati a farci spiegare come dei bambini come ci si doveva correttamente lavare le mani o la necessità di sanificare le superfici al fine di evitare contaminazioni.

Un concetto basilare che ha portato il Team di Ricerca & Sviluppo di Colkim ad una attenta analisi e ricerca, al fine di trovare un prodotto che potesse garantire nella sua interezza ogni aspetto richiesto dalla normativa vigente e futura, ovvero essere un prodotto attivo su SARS_CoV_19, virus, batteri, funghi, ecc, applicabile con ogni tipologia di attrezzatura (dal panno alle macchine a nebbia secca) e naturalmente sicuro per tutte le superfici, gli operatori e le persone.

La ricerca ci ha portato quindi a identificare e da oggi proporre un prodotto, l’Anosan che non contiene alcol, aldeidi, coloranti e profumazioni. Un prodotto che non è tossico, risultando quindi ipoallergenico e non-irritante, che non danneggia le superfici ed è innocuo per uomini e animali. Naturalmente il prodotto è un Biocida (PT2-PT4), presenta un principio attivo approvato dall’ECHA, (Ipoclorito di sodio 0,08%, Cloruro di sodio 0,8%), è testato secondo le norme EN14476, EN13623, EN1276 ed è conforme alla UNI:EN901 (prodotto destinato al trattamento delle acque per uso umano) oltre naturalmentead essere certificato contro Sars_CoV19, Batteri, Funghi, Spore e Virus (Coronavirus, Sars, Mers). Anche i campi di applicazione sono molteplici in quanto può essere utilizzato in Ospedali, Case di Riposo, Studi Medici, Bar, Ristoranti, Hotel, Uffici, Aziende Alimentari, Grossa Distribuzione, Strutture Scolastiche, Strutture Sportive, ecc. e può essere applicato con qualsiasi tipologia di attrezzatura, sia esso un panno, una pompa a pressione, un nebulizzatore ULV e anche macchine a nebbia secca e non deve essere risciacquato e per sanificazioni ambientali si diluisce al 50% con acqua distillata secondo quanto riportato dal produttore.

Confrontandolo con altri prodotti di uso ormai comune risulta subito all’occhio come Anosan presenti un meccanismo d’azione decisamente più performante e sicuro non avendo alcun effetto indesiderato come invece succede per altri prodotti disinfettanti.

 

E lo stesso risulta evidente se comparato con altri trattamenti fisici classici:

 

Si ha quindi che Anosan, costituito da una soluzione salina elettrochimicamente attivata, è idoneo per la disinfezione di tutte le superfici e oggetti, infatti grazie alla particolare tipologia produttiva il prodotto ha un elevato potenziale Redox (> 750 mV) che gli permette di distruggere per ossidazione batteri, virus e funghi.

L’alta qualità del processo produttivo utilizzato, rende Anosan un disinfettante altamente efficace per ogni ambiente, infatti, è possibile operare per:

DISINFEZIONI SUPERFICI

in quanto può essere utilizzato ovunque, negli ospedali (certificato VAH), nelle cucine, nelle attività commerciali, nei ristoranti e negli ambienti domestici. Per ottenere una corretta disinfezione è necessario un solo minuto di contatto con la superficie per rimuovere batteri, virus, funghi e spore e dopo l’utilizzo non è richiesto nessun risciacquo. Inoltre, l’accidentale contatto con i cibi non produce effetti dannosi.

DISINFEZIONI AMBIENTI

in quanto una modesta quantità è sufficiente per la disinfezione degli ambienti potendo essere usato ovunque, anche sui tessuti, all’interno di autovetture e su ogni ambiente sensibile.

DISINFEZIONE ACQUA

grazie ad una concentrazione di solo l’1 ‰ per ogni metro cubo di acqua è possibile potabilizzare i corpi idrici. Il suo processo produttivo gli permette anche di eliminare all’interno dell’acqua legionella, batteri, virus e residui organici e in poche settimane il biofilm che si instaura nelle tubature.

SETTORE FOOD

grazie alla sua formula innovativa permette una riduzione dei batteri e dei microorganismi durante tutti i processi di trasformazione e conservazione degli alimenti ed è indicato per il lavaggio e conservazione di frutta e verdura in genere, consente una riduzione di germi nelle industrie di trattamento e trasformazione delle carni e dei prodotti ittici, oltre ad essere idoneo per il trattamento dell’acqua per ghiaccio.

Inoltre, Anosan, come abbiamo visto, è applicabile con ogni attrezzatura disponibile sul mercato quindi:

  • Panni per le piccole superfici;
  • Pompe manuali a pressione per interventi mirati su superfici quali pavimenti, piastrellature di cucine, scc,:
  • Nebulizzatori ULV per saturazione di locali di piccole/medie dimesnioni quali bar, ristoranti, uffici;
  • Macchine per nebbia secca per la saturazione volumetrica dei grandi spazi commerciali o delle aziende alimentari.

Si può quindi dire che con un unico prodotto è possibile garantire la corretta disinfezione di ogni ambiente e ogni superficie, in totale sicurezza per il personale operante rispettando l’ambiente.  

Michele Ruzza