Bird Free: i segreti del moderno controllo dei volatili

I piccioni selvatici sono una specie opportunista particolarmente adatta alla rapida propagazione in habitat non sfruttati. Un piccione si imbatterà in un angolo che offre riparo dagli elementi ed è fuori dalla portata degli umani o di altri predatori e si stabilirà lì.

Al sicuro nella nuova casa, la prima coppia si riprodurrà e, poiché i piccioni torneranno sempre dove sono nati, più a lungo rimarranno indisturbati, peggiore sarà l’infestazione.

Nell’ambiente urbano ci sono migliaia di angoli e fessure dove si sono così stabilite colonie di piccioni – sotto i tetti a strapiombo, dietro le insegne dei negozi, negli angoli dei magazzini, nei campanili, sulle passerelle portacavi – e centinaia di potenziali habitat in più vengono creati ogni anno man mano che vengono costruiti nuovi edifici.

Basato su interviste con professionisti del controllo dei volatili, questo rapporto speciale rivela l’ultimo approccio al controllo comportamentale dei volatili.

Inoltre mostra come si può sfruttare questa conoscenza per offrire ai propri clienti una soluzione istantanea efficace e duratura ai loro problemi di piccioni.

Qui viene spiegato come, per mezzo di un metodo basato sulla scienza che richiede un minimo di addestramento per i professionisti, si può trarre vantaggio da un sistema di controllo dei volatili professionale senza dover perforare le strutture, erigere barriere fisiche o eseguire complicati sistemi elettrici.

Ian Smith, Bird Free Ltd, Londra, ottobre 2020

COSA DICONO I PROFESSIONISTI DI BIRD FREE

“Bird Free è una delle innovazioni più brillanti che ho visto in più di 30 anni nel controllo dei parassiti.”

“Molte aziende che erano state riluttanti a offrire il controllo dei volatili perché erano preoccupate all’idea di praticare fori negli edifici o di far funzionare sistemi elettrici, hanno trovato facile addestrare i dipendenti a installare Bird Free. Ha aperto loro un flusso di entrate completamente nuovo “.

“Bird Free è sicuramente una soluzione migliore rispetto a spilli o reti. È più pulito, più ordinato e più rispettoso dell’ambiente.”




 Certificazione / dati di efficacia

Bird Free è l’unico gel repellente per uccelli autorizzato per l’uso nel Regno Unito dall’Health & Safety Executive. Per ottenere l’autorizzazione HSE, Bird Free doveva soddisfare determinate condizioni, inclusa la dimostrazione di efficacia.

  • I dati di un test sul campo controllato su un posatoio notturno di piccioni hanno mostrato un’efficacia del 100% in due anni.
  • I casi di successo confermano che Bird Free rimane efficace per cinque anni senza la necessità di manutenzione o sostituzione.

Altre condizioni stabilite da HSE sono:

  • Il gel Bird Free non contiene sostanze potenzialmente pericolose.
  • La manipolazione di Bird Free non richiede dispositivi di protezione individuale.
In breve, Bird Free è un gel non pericoloso, innocuo per l’uomo e gli uccelli. Per facilità d’uso viene fornito in vaschette di plastica pronte all’uso.

I dischetti di Bird Free (65 mm Ø, 8 mm di altezza) si fissano con silicone, magneti o fascette per cavi.

Torna all’indice

Formazione

Il team di tecnici può essere addestrato rapidamente per installare Bird Free a condizione che questi due principi siano rispettati:

  • Preparazione del sito: tutte le superfici devono essere pulite da escrementi, materiale di nidificazione, ecc. prima di applicare Bird Free. Questo perché i piccioni identificano il loro habitat dai feromoni nelle loro feci. Nei siti a bassa pressione dove i piccioni si aggirano durante il giorno, ad esempio, le superfici possono essere pulite con raschietti e spazzole. I siti ad alta pressione, come le superfici dei nidi o dei posatoi notturni, devono essere anche disinfettati.
  • Spaziatura precisa dei dischetti: i dischetti di Bird Free devono essere fissati alle superfici occupate dai piccioni a 25 cm,  da centro a centro, per i posatoi diurni, 20 cm per i posatoi notturni e 15 cm per i nidi.

Stephan Hallmann di Ornitec negli anni ha formato molte persone all’uso di Bird Free:
Quando si formano nuovi dipendenti, dico sempre loro ‘Il duro lavoro è pulire le superfici; la parte divertente è applicare i dischetti di Bird Free.

La precisione è la chiave per un lavoro di successo.

Se il piano di lavoro prevede che i dischetti siano fissati a 25 cm di distanza, i punti in silicone devono essere distanti 25 cm, non 23 o 27.

In confronto ai dissuasori elettrici o ai sistemi a ultrasuoni, in cui i dipendenti richiedono una formazione specialistica prima che ci si possa aspettare che facciano un buon lavoro, con Bird Free dobbiamo semplicemente mostrare loro come farlo e loro impareranno molto rapidamente. Ciò è particolarmente utile quando utilizziamo lavoratori part-time o subappaltatori che non parlano la nostra lingua.”

“La formazione in loco che abbiamo ricevuto dai fornitori su come installare Bird Free ci ha dato la fiducia di offrirlo ad altri clienti come soluzione ai loro problemi di piccioni.” Peter Andrews, Pride Pest Control.

Torna all’indice

Veloce e facile da installare

A seconda della facilità di accesso, un equipaggio di due uomini – uno che applica il silicone, l’altro che installa di dischetti – può installare fino a 100 metri lineari di Bird Free in un’ora.
Stephan Hallmann di Ornitec spiega: “In alcuni siti c’è solo un breve lasso di tempo in cui finire i lavori; ad esempio, quando il lavoro deve essere terminato prima dell’apertura dell’attività la mattina o quando sono necessarie le chiusure di marciapiedi o strade. Di tutti i repellenti che abbiamo utilizzato Bird Free è il più veloce da installare. “
Bird Free è umano e non tossico e, una volta pulite le superfici, è molto più veloce da installare rispetto a qualsiasi altro prodotto per il controllo degli uccelli sul mercato“, afferma John Marsden di Pestokill.
Paul Dunn di PA Pest Control ha trovato l’installazione facile da apprendere: “I fornitori hanno inviato qualcuno sul posto per farci la formazione in loco per la nostra prima installazione Bird Free. È facile e veloce da installare una volta compresi i principi alla base di come utilizzarlo.”
Per i siti di accesso su fune in cui la sicurezza è la considerazione numero uno, la discesa in corda doppia deve solo portare un secchio di dischetti Bird Free e una pistola per silicone. Non c’è bisogno di portare altri strumenti.

Bird Free è facile da installare. È un po’ più costoso degli spilli, ma se si tiene conto della velocità dell’applicazione, i costi complessivi sono all’incirca gli stessi.” Lee Cull, Pestkill.

Torna all’indice

Come funziona?

Bird Free è un metodo avanzato di controllo dei volatili basato sulla scienza del loro comportamento.
Il comportamento dei volatili è istintivo. È condizionato dai bisogni primari: cibo e acqua, riparo e sicurezza dai predatori. Bird Free altera il comportamento dei piccioni agendo su tre sensi:

  • Vista: la miscela di gel brevettata di Bird Free è formulata per emettere luce UV. Invisibile agli esseri umani, la luce UV crea sul volatile un’impressione simile a un fuoco scintillante.
  • Odore: il gel Bird Free contiene olio di menta piperita, noto da tempo come efficace repellente per uccelli. La qualità dell’odore e la pungenza del mentolo nell’olio di menta piperita creano una risposta di avversione nell’uccello.
  • Tatto: Bird Free è un gel che non si secca di consistenza simile alla cera calda. Se un piccione che nidifica tenta di tornare al suo sito di nidificazione immediatamente dopo l’applicazione di Bird Free, toccherà il gel, che è molto appiccicoso. A causa dell’elevata viscosità del gel, il volatile non verrà danneggiato. Tuttavia, i volatili aborriscono qualsiasi cosa appiccicosa sulle loro piume, quindi i piccioni devono solo toccare il gel una volta e non torneranno mai più.

Come risultato di questi tre stimoli sensuali, il piccione concluderà che il sito in cui è stato applicato Bird Free non è più abitabile, che è disgustoso. Abbandonerà immediatamente tutte le superfici su cui sono stati applicati i dischetti di gel. Come ha osservato John Marsden di Pestokill: “Bird Free cambia il comportamento dei piccioni e produce risultati immediati“.

Torna all’indice

Secondo Peter Andrews di Pride Pest Control “La cosa grandiosa di Bird Free è che fa sì che i piccioni abbandonino immediatamente il loro habitat. Non ci sono più mucchi di feci di piccioni da ripulire.

Suggerimento professionale

Per Stephan Hallmann di Ornitec, che dal 2013 ha installato Bird Free in centinaia di siti, è importante che il cliente sia in grado di capire facilmente perché i volatili si tengono lontani dalle superfici trattate con il gel. Lo spiega così:
Per prima cosa chiedo al cliente: ‘Se camminassi nel parco con la tua famiglia e potessi scegliere tra sederti su una panchina pulita o su una ricoperta di cacca di cane, quale sceglieresti?’ Ovviamente il cliente sceglierà la panchina pulita, a quel punto dirò: ‘È esattamente come si sentono i piccioni, non sceglieranno mai di sedersi su una superficie trattata con Bird Free.’ ”

Bird Free è un prodotto molto gratificante da vendere perché puoi vedere i piccioni allontanarsi indenni subito dopo l’applicazione. È diventato un argomento di conversazione tra i nostri clienti. Spesso inviano video che mostrano la reazione dei volatili “. Cameron Riddell, Bird Barrier America.

Torna all’indice

Risolvere problemi persistenti

Per eliminare le infestazioni di lunga data, i piccioni devono essere prima scoraggiati dal tornare ai loro nidi / posatoi notturni. (L’importanza di eliminare la nidificazione in un sito di trattamento non può essere sottovalutata.) I piccioni tornano istintivamente ai loro nidi / posatoi notturni ogni sera e faranno tutti gli sforzi possibili per superare le barriere fisiche che li ostacolano. Di conseguenza, i metodi tradizionali spesso non riescono a escludere i piccioni residenti da tali siti.
Molti gestori di strutture sono finalmente riusciti a risolvere i problemi persistenti dei piccioni con Bird Free laddove altri metodi hanno fallito. Dopo aver installato Bird Free, un cliente che per diversi anni aveva tentato senza successo di sbarazzarsi di piccioni da un edificio pubblico con spilli e reti, ha commentato: “Dovrebbe chiamarsi Ronseal, fa esattamente quello che dice sulla scatola.
Mentre gli spilli non impediranno ai piccioni di nidificare, le reti, un’altra soluzione tradizionale, richiedono manutenzione. Maria João di Workalp Effective Bird Control spiega: “Abbiamo scoperto che Bird Free è il metodo più efficace per scoraggiare i piccioni. È la migliore soluzione nei siti ad alta pressione. Ci sono stati molti casi in cui abbiamo sostituito gli spilli, che avevano fallito, con Bird Free “.
Paul Dunn di PA Pest Control ha commentato: “In termini di costo iniziale, Bird Free ha lo stesso costo della rete, tuttavia le reti richiedono manutenzione. I piccioni torneranno rapidamente al loro habitat una volta che c’è un buco nella rete. Peggio ancora, gli uccelli possono rimanere intrappolati nella rete. Con Bird Free, una volta installato, il lavoro è finito. Non richiede manutenzione in futuro.

Soprattutto un repellente per volatili deve essere efficace nel dissuadere la nidificazione. Bird Free è imbattibile per i siti di nidificazione. ” Stephan Hallmann, Ornitec

Torna all’indice

Durata

Se installato correttamente, Bird Free rimarrà efficace per almeno cinque anni.

È impermeabile a tutte le condizioni climatiche inclusi pioggia e vento e rimane stabile a temperature estreme. Poiché il particolato non blocca la luce UV, mantiene l’efficienza anche se coperto da polvere o inquinamento.

Molti clienti hanno espresso il loro stupore che quello che sembra un gel innocuo possa rimanere efficace per molti anni, spiega Stephan Hallmann di Ornitec: “Bird Free è molto stabile. È più simile a una cera che a un gel. I nostri clienti sono stupiti che mantenga la sua forma ed efficacia dopo anni di esposizione a pioggia, vento e sole.
Lee Cull di Pestkill a Southampton utilizza Bird Free da quando è stato immesso per la prima volta sul mercato britannico: “Abbiamo scoperto che finché installiamo i dischetti in conformità con le specifiche del produttore, rimarrà efficace per cinque anni o più“.

Uno dei primi lavori che abbiamo fatto con Bird Free è stato otto anni fa in una galleria d’arte a York. Ancora oggi non ci sono piccioni nell’edificio.” Andy Barker, VermEx.

Torna all’indice

Una soluzione discreta

L’architettura ornata di edifici e monumenti storici li rende habitat ideali per i piccioni. In molti casi tali infestazioni di piccioni si sono protratte per decenni.

La maggior parte dei Responsabili della Sovrintendenza e degli architetti del Patrimonio Culturale acconsentirà prontamente all’installazione di Bird Free poiché non richiede fissaggi meccanici, è facilmente reversibile e, con soli 8 mm di altezza, è praticamente invisibile dal basso.

Come spiega Andy Barker di VermEx: “Lavoriamo molto su edifici storici nel centro di York e i nostri clienti sono molto colpiti dai risultati che abbiamo ottenuto con Bird Free. A loro piace il fatto che non puoi vederlo dal basso.
Secondo John Marsden di Pestokill: “Molti architetti preferiscono che usiamo Bird Free in quanto preserva l’aspetto estetico dell’edificio“.

Torna all’indice

Conclusione

Coinvolgere il cliente
Poiché Bird Free è veloce e facile da installare e produce risultati immediati, una piccola dimostrazione spesso porta a scegliere il sistema per altri lavori.

Come spiega Lee Cull di Pestkill: “La prima volta che abbiamo utilizzato Bird Free, abbiamo fatto una piccola installazione per uno dei nostri clienti del settore pubblico sopra l’ingresso di una biblioteca per dimostrarne l’efficacia. Il cliente era molto soddisfatto del fatto che Bird Free avesse risolto quello che era stato un problema persistente per loro. Di conseguenza, ci hanno assegnato un contratto considerevole “.

Contattateci per saperne di più su come offrire ai clienti una soluzione professionale e basata sulla scienza.

Longevità e resistenza all’inquinamento del gel contro i volatili Bird Free

La sovrappopolazione dei piccioni nelle aree urbane rappresenta da sempre un grosso problema di carattere estetico e sanitario: gli escrementi (guano) di questi comuni volatili, oltre ad imbrattare i monumenti e gli edifici delle nostre città, sono vettori di molte malattie infettive per l’uomo.Proprio per questo motivo nel 2011 è nato Bird Free, l’unico gel repellente per piccioni registrato in Europa come Biocida (n. di registrazione BC-RG035397-31).

Bird Free è un gel repellente applicato in piccoli dischetti che, grazie alla combinazione di diversi componenti, agisce sui sensi dei piccioni, allontanandoli. Tale reazione fa sì che i volatili in questioni si disabituino ad avvicinarsi e a posarsi sulle superfici trattate con Bird Free.

Questo metodo innovativo da diversi anni porta grosse soddisfazioni per chi lo usa e grazie alle diverse testimonianze positive, si è provato come anche a distanza di tempo, il prodotto continui a funzionare in modo efficiente nei siti trattati.

Qui di seguito vogliamo riportare alcune testimonianze fotografiche sulla prolungata efficacia di Bird Free in diversi lavori eseguiti in questi anni:

Mass Transit Railway (MTR), Hong Kong

Foto 1.

La foto 1 mostra un traliccio sopra la ferrovia su cui si annidavano gli uccelli.

Foto 2.

La foto 2 mostra Bird Free installato sul traliccio nel mese di agosto 2016.

Foto 3.

Foto 4.

Conclusione:

Le foto 3 e 4, scattate nel marzo 2018, dopo 2 anni dalla prima installazione, mostrano che il gel Bird Free è diventato nero a causa dell’inquinamento sulla ferrovia. È evidente dall’assenza di feci sul traliccio, che gli uccelli non sono tornati. Sebbene il gel sia annerito, rimane efficace e non ha bisogno di essere sostituito.


Cavalcavia a Londra

I piccioni si annidavano dietro i supporti e negli angoli della sovrastruttura.

Le aree infestate sono state trattate con Bird Free nel luglio 2015.

Conclusione:

Le foto qui sotto sono state scattate 30 minuti prima del tramonto del 29 aprile 2018, dopo 3 anni dall’installazione. I piccioni non erano tornati. Sebbene il gel Bird Free sia diventato nero sotto il cavalcavia, rimane efficace.

 


Biblioteca universitaria, Londra

Nell’agosto 2013, Bird Free è stato installato sui davanzali mostrati qui di seguito, dove i piccioni si riposavano:

Conclusione:

Le foto qui sotto sono state scattate il 2 giugno 2018, dopo 5 anni dall’installazione. Il gel Bird Free si è ricoperto di polvere. Nonostante questo, non ci sono piccioni presenti quasi cinque anni dopo l’installazione di Bird Free.


Questi sono solo alcune testimonianze di come Bird Free oltre ad offrire una elevata efficacia nell’allontanamento dei piccioni, abbia anche una durata costante nel tempo nonostante gli agenti atmosferici e la polvere.

Vi invitiamo a consultare il sito internet it.bird-free.com per dare uno sguardo ai casi di successo di Bird Free in giro per il mondo.

Casi di successo: Bird Free contro i piccioni di Palazzo Priori a Todi

Il Palazzo si trova nel cuore del centro storico di Todi in Piazza del Popolo. Tra il 1334 ed il 1347, il Comune realizzava il Palazzo dei Priori, in forme gotiche e con una torre quadrangolare. Il Palazzo subirà poi un intervento di rifacimento nel ‘500, cui si deve la sobria facciata che costituisce il fondale della piazza.

All’inizio del 2016 è stata fatta l’installazione di Bird Free per proteggere l’ascensore del Palazzo Priori dall’invasione dei piccioni.

Qui vi presentiamo alcune foto del prima e dopo l’intervento. All’epoca si erano concentrati dove si erano insediati il maggior numero di piccioni.

Vista l’efficacia dell’applicazione, il Comune di Todi ha deciso di ampliare il lavoro e proteggere altre parti che, rimaste sprovviste di Bird Free erano state infestate dai piccioni in cerca di nuovi posatoi. Così in Settembre di quest’anno, è stata fatta la nuova installazione.

Nella seconda installazione è stata suggerita una soluzione molto curiosa da applicare nel caso in cui i piccioni avessero continuato ad appollaiarsi sul pavimento: applicare due file di dischetti a 20 cm fissandoli su un tappeto di erba sintetica da asportare quando i piccioni si saranno allontanati definitivamente da tutto lo stabile.

Casi di successo: Bird Free contro i piccioni di Palazzo Venezia, Roma

Risalente al 15° secolo, nel 1469 Palazzo Venezia divenne una Residenza Papale. Oggi è più famoso per i discorsi al popolo di Mussolini, affacciato dal balcone del Palazzo che si apre su Piazza Venezia. Da lì comunicò la sua dichiarazione di guerra alla Gran Bretagna e alla Francia del 1940.

All’interno di Palazzo Venezia sono stati identificati tre punti nei quali si è reso necessario il trattamento con 小島 Bird Free per eliminare l’infestazione di piccioni: la loggia a forma di L, nel sud-ovest del Palazzo (sinistra); un cortile interno, in cui si trovano le apparecchiature di condizionamento dell’aria (centro); e la loggia, nel sud-est del Palazzo, che si affaccia sul Monumento del Milite Ignoto (destra).

I piccioni si appollaiavano di notte sulle travi della parte sud della loggia a forma di L, nel sud-ovest del Palazzo. Gli escrementi dei piccioni avevano notevolmente imbrattato il pavimento della loggia.

Le sette capriate nella parte sud della loggia sono state pulite. I Vassoi di 小島 Bird Free sono stati installati sulle travi superiori delle capriate distanziati di 20 centimetri fra loro (centro), mentre sulle travi inferiori sono stati posti a una distanza di  25 centimetri fra loro (destra).

I vassoi non sono visibili dal basso.

I vassoi di 小島 Bird Free sono stati posizionati a 25 centimetri fra loro in tutte le piccole sporgenze su entrambi i lati della loggia a forma di L.

Nel cortile interno, i piccioni nidificavano in un armadio situato su un balcone in legno. L’ingresso del mobile è stato bloccato per evitare che i piccioni penetrassero nuovamente e l’intero pavimento del balcone è stato pulito e trattato con vassoi di 小島 Bird Free a 15 centimetri di distanza fra loro. Le travi, su cui si appollaiavano i piccioni (destra), sono state pulite e trattate.

Il parapetto e le attrezzature dell’aria condizionata nel cortile interno sono state pulite dal guano e trattate con vassoi di 小島 Bird Free come precedentemente indicato.

Le incrostazioni sulle travi della loggia nel sud-est del Palazzo evidenziavano  il luogo dove i piccioni si appollaiavano di notte. La parte superiore della capriata  più lontana dalla porta, maggiormente infestata, è stata trattata con vassoi di 小島 Bird Free posti a 20 centimetri fra loro. Le parti superiori delle restanti travi sono state trattate con i vassoi a 20 centimetri di distanza fra loro, un metro su entrambi i lati del vertice. Mentre tutte le restanti parti delle travi sono state trattate con i vassoi distanziati di 25 centimetri l’uno dall’altro.

Si ringrazia per la disponibilità l’azienda Green Chemical che ha eseguito il lavoro.

Casi di successo: Bird Free contro i piccioni de “Il Centro”, Arese

Il Centro è il più grande centro commerciale d’Europa. Il concept architettonico si contraddistingue per il sistema di piazze, ognuna con una propria identità e tutte luoghi di aggregazione, infatti è lì che trovano posto oltre 200 negozi, 25 ristoranti, un centro diagnostico, un polo sportivo e diverse aree gioco. L’intera struttura è stata progettata e costruita seguendo rigidi criteri di risparmio energetico e bio-sostenibilità, a spiccare su tutto è la copertura realizzata in Glulam: un legno lamellare realizzato con materiali sostenibili e per la prima volta applicato per un centro commerciale. Inaugurato in Aprile 2016.

Anche prima che fosse completata la costruzione, i piccioni hanno cominciato ad appollaiarsi in parti riparate dell’edificio. I piccioni si appollaiavano sotto il tetto, e i loro escrementi imbrattavano le facciate di vetro.

I proprietari de Il Centro hanno deciso che prevenire era meglio che curare, e in dicembre 2015, sono stati applicati circa 9.000 vassoi di 小島 Bird Free in tutte le parti riparate della struttura. (Ovviamente le protezioni sono state successivamente rimosse dai vassoi, es. foto in basso a destra).

小島 Bird Free ha fornito una soluzione efficace, ma non invadente, al problema dei piccioni. Il cliente è contento che il suo bell’edificio nuovo è ora libero dai piccioni.

Aggiornamento

小島 Bird Free ha fornito una soluzione efficace, ma non invadente, al problema dei piccioni. A seguito di un’ispezione del 18 febbraio 2020, è stato confermato che i piccioni non sono tornati:

Casi di successo: Bird Free contro i piccioni della Chiesa della Spina, Pisa

Straordinario esempio di gotico pisano, la piccola chiesa di S. Maria della Spina fu edificata nel 1230 sul greto dell’Arno in corrispondenza di un importante ponte, il Ponte Novo, che univa le vie Santa Maria e Sant’ Antonio, distrutto nel corso del XV secolo e mai più ricostruito. Proprio la vicinanza al ponte determinò l’appellativo di S. Maria de Pontenovo, mutato poi in S. Maria della Spina quando, a partire dal 1333, la chiesa custodì come reliquia una spina della corona di Cristo, ora esposta nella chiesa di S. Chiara.

Al primo piano della facciata ovest, i piccioni avevano nidificato dietro la statua della Madonna con bambino. La base della statua è stata trattata con 小島 Bird Free per evitare la nidificazione.

Nel mese di dicembre 2014, sono stati osservati dei nidi nei due canali di scolo al secondo piano della facciata ovest. Sebbene questi nidi siano stati rimossi, i piccioni erano ancora annidati in uno di questi canali di scolo. Adesso gli scarichi sono stati trattati con 小島 Bird Free.

Inoltre sono stati osservati dei nidi nella parte inferiore delle due finestre circolari al secondo piano della facciata ovest che sono stati trattati con 小島 Bird Free per evitare ulteriori nidificazioni.

Inoltre sono stati osservati otto nidi dietro le basi delle 13 statue al secondo piano della facciata sud. Le basi delle statue sono state trattate con 小島 Bird Free.

Al terzo piano della facciata sud, tutti gli angoli delle aperture sopra le statue sono state trattate con dischetti di 小島 Bird Free per prevenire ulteriori appollaiamenti.

Aggiornamento

Il 21 agosto 2018 alle ore 19:25 (45 minuti prima del tramonto) abbiamo ispezionato La Chiesa della Spina al fine di verificare se i piccioni fossero tornati ai loro precedenti siti di nidificazione, in quanto l’installazione di 小島Bird Free era stata effettuata il 1°dicembre 2015.

Non è stata rilevata alcuna presenza di piccioni sulla facciata ovest della chiesa:

Non è stata rilevata alcuna presenza di piccioni sulla facciata sud della chiesa:

Non è stata rilevata alcuna presenza di piccioni sulla facciata est della chiesa: