Colkim sponsor a PestWorld East 2023

Il 28 febbraio e il 1° marzo 2023 torna a Dubai PestWorld East!

Colkim è sponsor dell’evento insieme a numerose aziende leader nel settore del Pest Control e saremo presenti con uno spazio espositivo.

PestWorld East nasce a Dubai nel 2010. Una conferenza specializzata, dedicata ai professionisti della disinfestazione e ideata per affrontare le sfide del Pest Management in Medio Oriente, Nord Africa e Asia meridionale.

Un evento unico del settore, ospitato e organizzato dalla NPMA, la National Pest Management Association, insieme a Ecovar, il principale distributore di prodotti e attrezzature professionali per il controllo dei parassiti negli Emirati Arabi Uniti. 

Due giornate di networking, formazione e incontri con l’obiettivo di:

  • approfondire i temi del Pest Management;
  • conoscere le strategie;
  • scoprire nuove tecnologie;
  • migliorare il controllo degli infestanti nel prossimo futuro.

Più di 500 professionisti del settore provenienti da oltre 20 paesi partecipano a questa conferenza semestrale. 

Informazioni utili  

Sede dell’evento: 

W Dubai – The Palm

West Crescent, Palm Jumeirah – Dubai – United Arab Emirates 

Dove trovarci: postazione SP8, sul lato destro della sala

Per registrarsi: vai al sito dell’evento PestWorld East 2023 

Contattaci per maggiori informazioni: info@colkim.it 

Colkim sostiene il progetto Salva le Api

Quest’anno abbiamo scelto di sostenere il progetto Salva le Api acquistando vasetti di miele 100% Made in Italy per il periodo natalizio. Con Salva le Api contribuiamo alla realizzazione e allo sviluppo del progetto a favore della sopravvivenza delle api. 

Il lavoro delle api apporta tanti benefici all’intero ecosistema e i prodotti dell’alveare, frutto della loro attività, rappresentano dei beni molto preziosi per l’intera umanità. 

Perciò abbiamo deciso di aiutare le api e gli apicoltori, custodi delle tradizioni autentiche e alla ricerca continua della qualità del prodotto.

La produzione del miele richiede fatica e costanza, ma la ricchezza in sostanze nutritive e benefiche lo rendono una fonte inesauribile di energia e uno tra i migliori alimenti per la nostra salute. 

Miele: tipologie, proprietà e benefici

Oltre ai più famosi miele di acacia, castagno e millefiori, il Miele di Cardo è molto apprezzato. Utilizzato in cucina per le sue proprietà disintossicanti, è l’alimento ideale per combattere alcune problematiche legate all’intestino. 

Un’altra tipologia di miele nota per le sue proprietà benefiche è il Miele di Melata, o più comunemente Melata, un alimento che contiene un’elevata concentrazione di sali minerali e vitamine.  

La Melata non viene prodotto dai nettari, ma viene raccolto sugli alberi. Questa è infatti una sostanza di scarto prodotta dagli insetti che si cibano della linfa delle piante e fonte di nutrimento anche per le api. 

Salva-le-Api-Progetto-2022-Colkim

Che cos’è il progetto Salva le Api

Il progetto Salva le Api fa parte di un più esteso percorso di salvaguardia della biodiversità e di conservazione della natura al motto di “seminiamo fiori per salvare le api”, che possiamo sostenere con una donazione o un acquisto. 

Una parte del ricavato dei prodotti verrà impiegato per seminare campi di piante mellifere, garantendo alle api più fonti di alimentazione a favore della loro sopravvivenza. Oltre all’attività di semina il ricavato verrà utilizzato per reinserire gli alveari in natura. 

Ogni confezione con il miele comprende i semi di piante mellifere, da seminare nel nostro giardino. 

Che cosa significa pianta mellifera?

Le piante mellifere appartengono a una specie di piante che forniscono il nettare, prodotto dai fiori delle mellifere, in grado di attirare le api.

La specie del genere Apis contribuisce in modo insostituibile all’impollinazione di fiori e delle piante oltre che alla produzione di miele e dei prodotti dell’alveare.  

Con il progetto Salva le Api abbiamo la possibilità di seminare e coltivare le piante mellifere, ricche di polline e di nettare. Piantando un piccolo seme di mellifere garantiamo alle api il loro nutrimento e contribuiamo alla salvaguardia del nostro pianeta con un piccolo gesto.  

Colkim sostiene questo progetto consapevole dell’importanza che ha la sopravvivenza delle api e di quanto esse siano un bene molto prezioso per la tutela dell’ambiente, in un’ottica più ampia di sostenibilità ambientale.

 

 

D-Gel: gel professionale contro le blatte

Le blatte sono tra gli infestanti più comuni. Hanno una elevata prolificità, un eccellente senso dell’orientamento e sono lucifughe, ovvero hanno paura della luce. Generalmente questi insetti cercano di nascondersi in fessure e anfratti.  

Colonie di blatte possono insediarsi in abitazioni o locali dove si lavorano gli alimenti (bar, ristoranti, aziende alimentari, etc.) e in questi luoghi si nutrono di qualsiasi sostanza organica.  

Le blatte sono perciò identificati come infestanti di interesse igienico-sanitario, che possono contaminare gli alimenti tramite rigurgiti e secrezioni. 

Attualmente, il metodo più efficace per il controllo alle blatte sono le esche in gel. Colkim, prima in Italia a promuoverne l’uso per il controllo di questi infestanti, ha sviluppato la rivoluzionaria esca DGel a base di un innovativo principio attivo, il Dinotefuran. 

 D-Gel esca per blatte Colkim

 

 

Come eliminare le blatte con D-Gel

D-Gel, destinato ai disinfestatori professionisti per uso domestico e industriale, è un’esca insetticida molto efficace per il rapido meccanismo di azione, l’assenza di attività repellente, e la superiore attrattività del composto. 

D-Gel agisce sui recettori nicotinici dell’acetilcolina delle sinapsi nervose degli insetti, portando alla mortalità dell’infestante 23 volte più velocemente degli altri gel in commercio. 

L’elevata attrattività del composto resta invariata anche fino ed oltre i sette giorni, permettendo alle blatte di continuare a nutrirsi del prodotto.

L’esca va applicata nelle aree infestate, come in prossimità di crepe e fessure. D-Gel è in grado di contrastare l’elevato potenziale riproduttivo delle blatte con una duplice azione di controllo. 

La tossicità dell’insetticida ha un primo effetto sugli insetti che si nutrono del gel e un secondo effetto legato all’abitudine necrofaga della specie: il principio attivo del gel passa da una blatta all’altra quando queste mangiano le parti molli del cadavere contaminato. 

 

 

Elevata appetibilità di D-Gel: un test pratico

Per essere accettate e ingerite dalle popolazioni di infestanti, le esche in gel devono essere formulate in modo da garantire la loro appetibilità. Maggiore è l’appetibilità del composto, più individui se ne cibano e l’esca è efficace.  

Per questo è nato D-Gel. Di seguito riportiamo un test di palatabilità svolto in collaborazione con il laboratorio Entostudio per dimostrare la superiore attrattività dell’esca D-Gel rispetto ad altri gel. 

L’obiettivo dell’esperimento è stato quello di valutare la preferenza di appetibilità di tre esche in gel con diversi formulati nei confronti di Blattella germanica.  

La valutazione è stata effettuata attraverso tre repliche in cui gli insetti sono stati esposti alla presenza di esche gel con diversi principi attivi (fipronil, imidacloprid, dinotefuran). Durante ciascuna replica è stata effettuata una registrazione video della durata di 30 minuti in cui è stato possibile osservare il comportamento dell’insetto. 

test-palatabilità-D-Gel

In tutte e tre le repliche è stata osservata una evidente preferenza del composto D-Gel da parte dell’insetto rispetto alle altre esche. Inoltre è stata valutata la quantità di prodotto ingerito dalle blatte e quante volte queste andavano ad alimentarsi nelle diverse tipologie di prodotto.  

La successiva analisi statistica dei consumi di gel, misurati in grammi di esca consumata, ha dimostrato in media un consumo maggiore di D-Gel rispetto agli altri formulati e quindi una superiore attrattività del D-Gel rispetto alle altre esche in gel. 

grafici-test-palatabilità-D-Gel

D-Gel è quindi un’esca rivoluzionaria. Primo, il composto presenta una maggiore appetibilità per le blatte come dimostrato nel test; secondo, il principio attivo Dinotefuran ha una superiore rapidità di azione 

 

Guarda il video del test di palatabilità:  

 

Farete 2022

Ritorna Farete: l’evento organizzato da Confindustria Emilia

Il 7 e l’8 settembre nei padiglioni 14, 15 e 18 di BolognaFiere dopo due anni di assenza torna finalmente FARETE!

FARETE è la due giorni di networking, promossa e organizzata da Confindustria Emilia, dedicata alle imprese, che qui possono stringere o rinsaldare relazioni e sviluppare opportunità di business nazionale ed internazionale. Una grande vetrina delle produzioni, delle lavorazioni, della subfornitura e dei servizi che il sistema produttivo emiliano, e non solo, offre in tutti i settori. Un laboratorio in continua evoluzione per una comunità desiderosa di incontrarsi, condividere esperienze e aggiornarsi.

L’evento, aperto dall’Assemblea Pubblica di Confindustria Emilia, è anche un’occasione per partecipare gratuitamente ad un ricco programma di workshop, eventi e momenti di approfondimento.

Vieni a trovarci!

 

Informazioni utili:

Colkim sarà presente al padiglione 15, Stand M23

Per maggiori info: clicca qui

Per ricevere il pass gratuito: clicca qui

Orari di apertura al pubblico:  9 – 18  INGRESSO NORD
Nelle giornate di manifestazione saranno disponibili gratuitamente:
–  il parcheggio multipiano Michelino (via Michelino 38)
–  un bus navetta all’ingresso di p.zza Costituzione

Guarda il video di Farete:

SQUIT: l’erogatore con il 100% di plastica riciclata

Vivono in quasi tutti gli ambienti e alcune specie hanno una diffusione globale! Presentano un alto tasso riproduttivo ed un estremo opportunismo alle condizioni ambientali e alle abitudini alimentari! La vista è il loro senso meno sviluppato ma possono contare su un ottimo olfatto, gusto, tatto e udito!

Possiedono una notevole memoria cinetica, sono neofobici e hanno un comportamento tigmotattico… in poche righe ecco le caratteristiche principali dei nostri roditori sinantropici, Mus musculus, Rattus norvegicus e Rattus rattus.

Grazie ad un attento studio delle caratteristiche dei roditori sinantropici, sommato all’esperienza tecnica sviluppata negli anni, Colkim ha progettato un nuovo e innovativo erogatore d’esca.

Squit, oltre a rispettare le caratteristiche degli erogatori d’esca, è stato sviluppato per garantire la migliore operatività e sicurezza per gli addetti ai lavori: la chiusura a chiave (inclusa per ogni erogatore), la possibilità di fissaggio, il materiale anti-assorbente, il sistema di fissaggio interno per l’esca, i colori poco attrattivi e l’impossibilità di accesso all’esca per i bambini e animali no-target sono solo alcune di questa importanti caratteristiche.

Squit è molto di più: 

✅ Cerniere nautiche che garantiscono l’assenza di usura nel tempo e quindi la non separazione, neppure accidentale, del coperchio dal corpo dell’erogatore.

Vaschetta interna removibile per alloggiare in sicurezza il derattizzante, evitando così qualsiasi fenomeno di dispersione accidentale del prodotto ma allo stesso tempo garantendo la possibilità di pulizia della stessa.

✅ Base interna ruvida che garantisce una sicurezza tattile del roditore diminuendo il suo neofobismo.

✅ Fori laterali per garantire sgrondo delle acque meteoriche.

✅ Angolo d’inclinazione posteriore appositamente studiato per garantire continuità tra parete e pavimento sia in aree esterne che interne.

Ma non finisce qui, Squit è un prodotto Made in Italy realizzato con il 100% di plastica riciclata (conforme alla norma UNI 10667/3), questo lo rende ecologico, amico dell’ambiente e sostenibile.

Flysan: trappola a feromone

Gli adulti di Thaumetopoea pityocampa (Processionaria del pino) sono delle farfalle notturne con una durata di vita molto breve (uno/due giorni) e sono presenti durante il periodo estivo da maggio/giugno sino a settembre, in funzione delle condizioni ambientali.

Solitamente gli esemplari maschi escono prima dai rifugi rispetto alle femmine che, dopo un periodo di inattività, attirano per la riproduzione grazie ad un feromone specifico. Dopo l’accoppiamento la femmina depone le uova (da 100 a 300) lungo gli aghi di pino ricoprendole con scaglie che preleva del proprio addome.

Proprio per contrastare questo infestante durante il periodo estivo, ed impedire l’ovideposizione da parte delle femmine, Colkim ha introdotto una trappola a feromoni, specifica per la cattura di specie adulta di processionaria del pino, la Flysan®. Si tratta di una trappola da installare durante il periodo di volo dell’insetto e da “attivare” con lo specifico feromone sessuale femminile attrattivo per i maschi.

 

 

Da appendere ai pini, Flysan® è costituita da un materiale plastico particolare che la rende resistente allo sfregamento contro la corteccia dei pini. Il numero di trappole da posizionare varia in funzione dell’area da controllare (da 1-2 a 4-5 per ettaro).

Flysan® garantisce quindi un controllo della Processionaria del Pino, senza utilizzo di insetticidi.

Guarda il video dimostrativo del montaggio della trappola:

Processionaria del pino: la trappola ecologica!

La Thaumetopoea pityocampa (Processionaria del pino) è un lepidottero defogliatore che attacca generalmente i Pini (Pinus nigra, Pinus silvestris) ma può danneggiare anche altri Pinus ed eccezionalmente i Larix e i Cedrus. Le larve di questo insetto formano dei nidi sericei che inglobano anche aghi della pianta parzialmente erosi.

 

In funzione delle condizioni climatiche, da febbraio ad aprile, le larve iniziano a scendere lungo il tronco (in processione) verso un luogo adatto nel terreno dove formano le crisalidi ed entrano in diapausa.

Per contrastare questo infestante, Colkim ha introdotto una trappola totalmente ecologica, la Procesan®. Si tratta di una trappola a collare da applicare attorno al tronco del Pino, con lo scopo di intercettare le larve in discesa e convogliarle in un apposito contenitore dove catturale.

 

 

Le caratteristiche principali del Procesan sono il materiale che si adatta perfettamente alla corteccia del Pino, la lunghezza della banda (fino a 400 cm) adatta a pini con diametro del tronco molto elevato, la banda trasparente rialzata per impedire la fuga delle larve ma soprattutto il contenitore per le larve in plastica rigida, perfettamente inserito nella struttura, che garantisce la non caduta dello stesso come accade con le normali trappole a sacchetto.

Naturalmente la Procesan® è stata studiata per resistere alle intemperie e quindi essere riutilizzabile per più anni.

 

Guarda il video dimostrativo del montaggio della trappola:

PestMed Expo 2022

Riparte l’evento fiera del Pest Management e della Sanificazione

Dal 30 marzo al 1 aprile 2022, Bologna ospiterà la nuova edizione del PestMed la fiera di riferimento per l’Italia dedicata ai professionisti del Pest Management e della sanificazione.  Con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, l’evento verrà ospitato al polo fieristico Bologna Fiera. 

Cos’è PestMed

Il Pest Med è un evento fieristico dedicato agli operatori dell’igiene ambientale, civile e della sicurezza degli alimenti. Nato con l’obiettivo di riunire i principali esperti del settore, fornisce un’importante occasione di incontro tra produttori ed utilizzatori. Per l’edizione 2022, sono stati dedicati oltre 6000 mq di spazio espositivo con la partecipazione di oltre 70 aziende.

A chi si rivolge PestMed

  • Professionisti delle aziende per il Pest Control
  • Responsabili della sicurezza e sanificazione
  • Società professionali

Quali sono i settori merceologici di riferimento?

Di seguito una lista dei principali settori merceologici:

  • Prodotti e servizi
  • Attrezzature ed accessori per la disinfestazione
  • Derattizzazione e allontanamento volatili
  • Software e sistemi informatici

Perché partecipare al PestMed

Durante le 3 giornate di fiera, si avrà la possibilità di conoscere non solo gli oltre 3000 prodotti presentanti ma anche le ultime novità di settore. All’interno dei padiglioni, verrà dedicata un’intera area dove si potranno seguire convegni e workshop altamente formativi sui temi più importanti della disinfestazione e della sanificazione.

Ecco il link con la lista dei convegni e dei workshop: clicca qui

Informazioni utili:

Colkim sarà presente padiglione 32 stand A1 e al padiglione 31 stand C3

Per maggiori info: clicca qui

Per Iscriversi: clicca qui

Guarda il video:

A Infestalia, tornano i corsi in presenza!

Riaprono le porte di Infestalia, la Scuola della Disinfestazione.

Gli ambienti, creati appositamente per un migliore apprendimento delle tecniche di Pest Management, sono pronti per accogliervi nuovamente.

I corsi sono rivolti agli imprenditori e agli operatori e toccano i principali aspetti legati al mondo della disinfestazione.

Ovviamente, nel rispetto della sicurezza di tutti.

La linea di rodenticidi Colkim nel rispetto del D.L. n.102

Da sempre attenta all’ambiente, alla sicurezza delle persone e sempre vicina ai Pest Control Operator (PCO), Colkim ha sviluppato una linea di rodenticidi in diverse formulazioni, già autorizzati come biocidi e Trained Professional che rispettano il D.L. n°102 del 30/07/20 relativo all’emissione di determinate sostanze pericolose che siano classificate come cancerogene o tossiche per la riproduzione o mutagene (H340, H350 e H360).

Tra i blocchi paraffinati ricordiamo: lo Storm® Ultra secure a base di Flocumafen 0,025% che non presenta nessuna frase di rischio e contiene un agente coesivo insapore che rende i blocchi molto resistenti a temperature estreme, oltre a Solo® 25 a base di Brodifacoum 0,025% (H373) che ha una maggiore appetibilità ed è autorizzato per uso in fogna con erogatore e ancora Brocum Blocchi Light, sempre a base di Brodifacoum, e Generation Block a base di Difetialone 0,025% (H373).

La gamma dei prodotti Colkim si amplia con le esche in pasta fresca, tra cui il Brodim Light a base di Brodifacoum 0,025% (H373) e il Generation Pat a base di Difetialone 0,025% (H373), confezionate in bustine di carta filtro contenenti sostanze appetenti mentre tra i Pellet disponiamo del Brocum Pellet Light a base di Brodifacoum 0,025% (H373).

Inoltre, in evidenza troviamo il Rodifen Liquido 26esca liquida a base di Difenacoum 0,026% (H373) utilizzabile in appositi dispenser brevettati in aree con assenza o poca acqua.

Grazie alla vasta gamma di soluzioni, Colkim garantisce una protezione attenta da tutti i roditori infestanti (Rattus norvegicusRattus rattus e Mus domesticus) nel rispetto della normativa vigente.